stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, ruba uno smartphone in pieno centro: arrestato un extracomunitario
POLIZIA

Palermo, ruba uno smartphone in pieno centro: arrestato un extracomunitario

Mette a segno una rapina in via Candelai, a Palermo, ma viene fermato e arrestato poco dopo dalla polizia. Si tratta di D.M., 39enne cittadino della Guinea ch la scorsa notte aveva rubato uno smartphone ad una donna ed era fuggito. Immediato l'allarme da parte della vittima che ha contattato la polizia e gli agenti del Commissariato di Centro”, impegnati nel servizio di controllo del territorio, hanno bloccato l'uomo intorno alle 4, in via Maqueda.

Dopo averlo fermato, hanno quindi proceduto al controllo. È apparso subito nervoso ed agitato, tanto da indurre gli agenti ad approfondire il controllo; durante la perquisizione personale, gli agenti hanno trovato in una tasca dei pantaloni uno smartphone sulla cui provenienza l’uomo non ha saputo fornire spiegazioni soddisfacenti.

Intanto, un altro equipaggio, con a bordo la vittima della rapina, ha raggiunto la volante con il fermato e la donna, oltre a riconoscere l’uomo come colui che, pochi minuti prima, l’aveva rapinata, ha riconosciuto come proprio il telefono trovato addosso al 39enne. L'apparecchio le è stato restituito.

D.M., dopo gli accertamenti di rito, è stato condotto presso la locale Casa Circondariale “A. Lorusso”.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X