stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rifiuti pericolosi, sequestrata discarica abusiva a Corleone: coniugi denunciati
GUARDIA DI FINANZA

Rifiuti pericolosi, sequestrata discarica abusiva a Corleone: coniugi denunciati

Vi avevano riversato rifiuti speciali pericolosi come pneumatici, lastre di eternit e rottami di elettrodomestici vari. La guardia di finanza di Corleone ha sequestrato una vasta area adibita a discarica abusiva.

In particolare, le Fiamme Gialle, hanno individuato un appezzamento di terreno a Monreale, dove erano accatastati diversi rifiuti pericolosi. Una volta risaliti ai proprietari della discarica - coniugi residenti a Corleone - le Fiamme gialle e un tecnico comunale hanno accertato la presenza nel sito - esteso per circa 90 metri quadri circa - di lastre di eternit non integre, per circa 1.350 chili, sfabbricidi in cemento per circa 150 chili, oltre a numerosi rottami di elettrodomestici e pneumatici usati, gestiti in assenza delle prescritte autorizzazioni.

I proprietari del fondo sono stati denunciati per attività di gestione di rifiuti non autorizzata, mentre l’area è stata sottoposta sequestro preventivo.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X