stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Via Maqueda dal 3 agosto diventa isola pedonale, il sindaco di Palermo: "Giornata storica"
L'ORDINANZA

Via Maqueda dal 3 agosto diventa isola pedonale, il sindaco di Palermo: "Giornata storica"

Via Maqueda diventa isola pedonale permanente. Dal lunedì 3 agosto entra in vigore l’ordinanza che la Giunta guidata dal sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, ha approvato con la delibera sulle nuove 'Zone pedonali' permanenti che riguardava sia via Maqueda (dalla Stazione a Piazza Verdi) sia corso Vittorio Emanuele (dalla Cattedrale a Piazza Marina) che diventano entrambe Zone a traffico limitato.

Per il primo cittadino si tratta di una "Giornata storica per la città. E’ stato compiuto un percorso avviato venti anni fa. I cittadini hanno compreso che la pedonalizzazione è amica dell’economia e della vivibilità".

L'area pedonale potrà essere attraversata provenendo dalle seguenti vie: via Alessandro Scarlatti, varco in ingresso/attraversamento; via Trabia, varco in uscita/attraversamento; via Amico Ugo Antonio, varco in uscita; via Sant'Agostino, varco in ingresso/attraversamento, via Bandiera, varco in uscita/attraversamento; via Bari, varco in ingresso/attraversamento; Discesa dei Giovenchi, varco in uscita/attraversamento, via Napoli, varco in uscita; via dei Candelai, varco in ingresso/attraversamento; via Venezia, varco in uscita/attraversamento, via del Celso varco in uscita/attraversamento; Salita castellana, varco in ingresso/attraversamento.

L'accesso da via Cavour sarà possibile unicamente ai mezzi pubblici di emergenza, nonché ai residenti e ai fornitori delle attività commerciali che non possono accedere tramite gli altri varchi. Lo stesso varco sarà chiuso da dissuasori anti-sfondamento a scomparsa, il cui controllo avviene tramite un sistema automatico in grado di riconoscere la targa dei veicoli. I lavori di installazione dei dissuasori sono stati eseguiti dal Coime sotto il coordinamento dell'Assessorato per il decoro, guidato dal vicesindaco Fabio Giambrone che sottolinea "l'importanza per la città e per l'Amministrazione di poter disporre di maestranze in grado di realizzare importanti interventi, anche strutturali, per migliorare le condizioni di sicurezza e la vivibilità di Palermo".

Per l'assessore Catania "la definitiva trasformazione di via Maqueda in area pedonale avviene grazie ad un lungo percorso che ha coinvolto, oltre all'Amministrazione comunale e alla Circoscrizione, i residenti e i commercianti della zona con i quali si è instaurato un importante dialogo. Lo stesso metodo adottato per altre vie e piazze della città che speriamo porti presto a risultati analoghi".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X