stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Nubifragio a Palermo, Borrelli: "Evento non prevedibile". Orlando: "Risposta pronta"
PROTEZIONE CIVILE

Nubifragio a Palermo, Borrelli: "Evento non prevedibile". Orlando: "Risposta pronta"

nubifragio, Angelo Borrelli, Palermo, Cronaca
Le foto di viale Regione il giorno dopo il nubifragio

«A Palermo la situazione, per fortuna, ci ha consentito di accertare che non ci siano assolutamente state vittime. Questo è un grande risultato. Ci sono dei danni, si dovrà intervenire. Credo che ci sia una richiesta di stato di emergenza che sarà istruita dalla Regione e sarà valutata dal dipartimento e poi, eventualmente, se ci sono i presupposti per la dichiarazione dello stato di emergenza, si procederà con la proposta al Consiglio dei ministri».

Lo ha detto Angelo Borrelli, il capo dipartimento della Protezione civile nazionale, a Barletta per inaugurare il distaccamento provinciale della Protezione civile, parlando con i giornalisti del nubifragio che il 15 luglio ha investito il capoluogo siciliano.

«E' stato - ha proseguito Borrelli - un evento straordinario, eccezionale, non previsto nè prevedibile e non osservato perchè nel nostro Paese dobbiamo completare la rete dei radar meteo». «Abbiamo due radar da installare, uno a Picerno e uno sul Monte Rose in Sicilia», ha annunciato.

«Io mi auguro che venga fatto quanto prima, perchè con questi radar - ha spiegato - avremmo anche potuto verificare, in concomitanza con l’evento, l’entità del fenomeno e, come stiamo facendo per il resto d’Italia, avremmo potuto a partire da prossimo mese di ottobre, quando entrerà in funzione il sistema It-Alert, informare direttamente i cittadini. Ma questa è la Protezione civile del prossimo futuro e speriamo - ha concluso - di poter far tesoro anche di questi eventi per migliorare la nostra capacità di previsione e prevenzione».

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X