stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Violenta rapina nel centro storico di Palermo, arrestati due gambiani
POLIZIA

Violenta rapina nel centro storico di Palermo, arrestati due gambiani

Sono due ventenni gambiani gli autori di una violenta rapina compiuta lo scorso maggio all’ingresso di via Divisi, a Palermo, ai danni di un bengalese: Dauda Touray e Lamin Kebe.

I due stranieri sono stati identificati, in corso d’indagine, dai poliziotti del Commissariato di P.S. “Oreto-stazione” ed arrestati in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere. La violenta rapina risale allo scorso maggio: in piena notte i due stranieri aggredirono un cittadino bengalese che stava rientrando a casa, all'incrocio tra via Maqueda e via Divisi. L'uomo venne colpito con violenza.

Gli agenti sono riusciti a individuarli grazie a due episodi di criminalità avvenuti qualche giorno dopo in via Garibaldi e a piazza Rivoluzione. In entrambi i casi furono arrestati i due cittadini gambiani.

Sono state notate similitudini tra le varie rapine, quella dell'11 maggio e quella del 16 per cui era stato arrestato Touray. Il riscontro definitivo sarebbe giunto dal riconoscimento compiuto dalla vittima.

 

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X