stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cocaina nascosta in un vaso, pusher arrestato a Palermo
POLIZIA

Cocaina nascosta in un vaso, pusher arrestato a Palermo

di

La Polizia di Stato ha tratto in arresto un uomo di 33 anni di Palermo poichè responsabile del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'arresto è avvenuto dopo un periodo di indagini predisposte dalla Questura, finalizzate alla prevenzione ed alla repressione del traffico di sostanze stupefacenti.

Dopo aver notato uno strano andirivieni nella zona di via Palmerino, gli agenti del Commissariato Porta Nuova hanno deciso di fermare l'uomo al rientro nella sua abitazione.

La perquisizione ha permesso di rinvenire, nella tasca del pantalone, denaro contante in banconote di vario taglio, pari a 2.285 euro, possibile provento dell’attività illecita di spaccio, e della droga in casa.

In particolare, all'interno della sua abitazione è stata ritrovata della cocaina - 16,5 grammi - all’interno di un vaso del balcone. All’interno del cassetto di un mobile in cucina sono stati, invece, rinvenuti materiali ed accessori per il confezionamento della sostanza stupefacente.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X