stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Bimbo di 6 anni rischia di morire soffocato a Bagheria, i carabinieri lo salvano
MANOVRE DI RIANIMAZIONE

Bimbo di 6 anni rischia di morire soffocato a Bagheria, i carabinieri lo salvano

Rischiava di morire nel suo letto a soli sei anni ma le manovre di rianimazione dei carabinieri della Stazione di Bagheria giunti nella casa dove si stava per consumare una tragedia gli hanno salvato la vita.

I militari hanno visto il piccolo disteso sul letto, privo di sensi, in arresto respiratorio e senza segni di pulsazioni e senza perdere tempo hanno effettuato le manovre di rianimazione, disostruendo il cavo orale a seguito dello scivolamento della lingua e praticando il massaggio cardiaco.

In pochi attimi il bambino ha ripreso conoscenza e all’arrivo dei sanitari del 118 le sue condizioni di salute sembravano buone.

I medici, precauzionalmente, lo hanno trasportato in ambulanza presso l'ospedale specializzato pediatrico "Di Cristina" di Palermo, e lo hanno ricoverato in osservazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X