stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Bimbe picchiate e minacciate di morte ad Alia, arrestata la madre
VIOLENZA

Bimbe picchiate e minacciate di morte ad Alia, arrestata la madre

Una 26enne è stata arrestata dai carabinieri di Alia per violenza nei confronti delle tre figlie, la più grande delle quali di soli 4 anni. L'indagine è stata svolta secondo le linee seguite dai colleghi della “Rete Antiviolenza carabinieri di Palermo” e il gip del tribunale di Palermo ha emesso la misura cautelare di custodia in carcere.

Le bimbe erano sottoposte a continue vessazioni, ed un insostenibile regime di vita familiare, inoltre, la donna picchiava, insultava e minacciava di morte la più piccola, alla presenza delle altre.

L’arrestata è stata condotta presso la casa circondariale Lorusso Pagliarelli, mentre le minori sono state collocate presso una struttura protetta.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X