stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, il nuovo prefetto Forlani: "Sono consapevole dell'importanza della città"
LA NOMINA

Palermo, il nuovo prefetto Forlani: "Sono consapevole dell'importanza della città"

"Per me è un grande onore esser stato nominato prefetto di una città importante come Palermo". A dirlo in un’intervista all’Italpress il nuovo Prefetto di Palermo, Giuseppe Forlani, che ha sostituito Antonella De Miro, andata in pensione alla fine del mese scorso.

"Sono consapevole dell’importanza della città e dei temi che propone - ha sottolineato l’ex Prefetto di Parma -. Palermo è una città importante e che quindi ha anche una sua complessità". Nel suo curriculum, oltre ad esser stato prefetto di Spezia e Parma, anche una grandissima conoscenza in materia di Protezione civile e immigrazione.

"Sono molto grato della fiducia che mi hanno concesso il ministro Luciana Lamorgese e il governo nel nominarmi" ha sottolineato Forlani. Per il nuovo Prefetto Palermo ha un significato particolare. A Parma è sepolto il generale Dalla Chiesa e nella piazza a lui dedicata davanti alla stazione viene ricordato ogni anno.

"In questi anni il 3 settembre viene sempre ricordato il suo assassinio e la sua figura. E’ una personalità che per la mia generazione è stata un faro guida e per il prefetto di Parma lo è ancor di più. Per me essere qui rappresenta un grande incarico che merita il massimo dell’impegno che sicuramente non risparmierò" ha concluso Forlani affermando di aver sentito il sindaco Leoluca Orlando per un primo scambio di saluti

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X