stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, distruggono la vetrina di Foot Locker per rubare scarpe e vestiti: arrestati due 19enni
CARABINIERI

Palermo, distruggono la vetrina di Foot Locker per rubare scarpe e vestiti: arrestati due 19enni

Nella notte fra sabato e domenica i carabinieri di Palermo in collaborazione con i carabinieri della Stazione di piazza Marina, hanno arrestato, con l’accusa di tentato furto, L.B. e A.H. entrambi 19enni palermitani, già noti alle forze dell’ordine.

I due giovani rapinatori hanno distrutto a pietrate la vetrina del negozio Foot Locker in via Mariano Stabile per rubare scarpe e abbigliamento. Sorpresi ad entrare nel varco creat, hanno tentato la via di fuga ma sono stati immediatamente bloccati e arrestati. Nelle vicinanze inoltre è stato rintracciato anche un 15enne loro complice che è stato denunciato alla Procura dei minori.

I due 19enni invece sono stati sottoposti agli arresti domiciliari  in attesa di udienza con rito direttissimo. L’autorità giudiziaria ha convalidato l’arresto disponendo per i due l’affidamento in prova ai servizi sociali.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X