stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Parrucchiere fugge dai domiciliari per riaprire il negozio, arrestato a Villabate
CARABINIERI

Parrucchiere fugge dai domiciliari per riaprire il negozio, arrestato a Villabate

droga, Palermo, Cronaca

Fugge dai domiciliari per riaprire il suo negozio di coiffeur. Un parrucchiere di 41 anni di Villabate è stato bloccato dai carabinieri nel corso dei controlli anti-coronavirus.

L’uomo era uscito per aprire il negozio dove c'erano alcune clienti che lo aspettavano. Il parrucchiere indagato per spaccio di droga è stato arrestato con l’accusa di evasione. Per l’uomo è scattata anche la denuncia per aver violato i decreti anti-contagio che impongono le limitazioni degli spostamenti. L’artigiano adesso dovrà pagare una sanzione.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X