stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, terapia ad infrarossi: scoperta truffa a Palermo
DUE DENUNCE

Coronavirus, terapia ad infrarossi: scoperta truffa a Palermo

coronavirus, truffa, Palermo, Cronaca
I carabinieri dei Nas

"Stop A batteri e virus" con il trattamento di fototerapia con luce infrarossa, questo il motto che campeggiava sui volantini di uno studio di fisioterapia di una ditta individuale di Palermo. A scoprire la truffa sono stati i carabinieri del Nas che hanno denunciato due persone per abuso della credulità popolare e tentata truffa.

A segnalare la truffa un dipendente dell’Asp di Palermo che ha trovato sul parabrezza il volantino e lo ha consegnato ai carabinieri. C'erano i numeri di telefono a cui rivolgersi per prenotare il trattamento e nel volantino c'era scritto "come scientificamente testato la terapia infrarossa agisce sulla regolarizzazione delle difese immunitarie oltre ad agire contro batteri e virus".

Nel volantino il domicilio dello studio, come riportato sul volantino, sarebbe stato presso l'istituto Lionese. "Il centro in questione non è coinvolto nella truffa", spiegano i carabinieri.

I due, un terapista della riabilitazione e un’altra persona che si occupava di distribuire i volantini, avevano preso in sub affitto una stanza inutilizzata del centro. Sono stati sequestrati un’attrezzatura per fototerapia carrellata, il locale e 5 mila volantini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X