stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, medico positivo a Palermo: lavora al pronto soccorso pediatrico del Cervello
IN QUARANTENA

Coronavirus, medico positivo a Palermo: lavora al pronto soccorso pediatrico del Cervello

Primo medico positivo al coronavirus a Palermo. È una dei sanitari del pronto soccorso pediatrico dell'ospedale Cervello dove è stata disposta la procedura di sanificazione. Tutti i medici e gli infermieri, ma anche gli psicologi, che sono entrati in contatto con lei sono stati messi in quarantena preventiva.

La dottoressa contagiata invece si trova nella sua abitazione da martedì e presenta sintomi simil-influenzali tra cui febbre e tosse ma comunque le sue condizioni appaiono buone. Il tampone. poi risultato positivo, è stato eseguito ieri mentre negativi sono quelli eseguiti sul marito e la figlia che era tornata da Milano a fine febbraio e che si era messa in isolamento.

Tutti i tamponi eseguiti fino alla giornata di oggi sui bambini giunti al pronto soccorso sono risultati negativi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X