stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rapina due supermercati e una farmacia a Villabate, arrestato
POLIZIA

Rapina due supermercati e una farmacia a Villabate, arrestato

Sarebbe l’autore di tre rapine, due commesse a distanza di qualche ora l’una dall’altra lo scorso 31 maggio in due diversi supermercati di Villabate, con un bottino complessivo di 1.470 euro, e una lo scorso 12 luglio ai danni di una farmacia di via 27 maggio, che gli fruttò 400 euro. In manette il 24enne Vincenzo Benfante, residente a Villabate. Il ragazzo adesso si trova  presso la Casa Circondariale “Lorusso-Pagliarelli” di Palermo.

Benfante, durante le rapine all'interno dei supermercati, con il volto semitravisato, ha sorpreso alle spalle il dipendente di turno, facendosi consegnare, dietro minaccia, il denaro contante, per poi fuggire.

Durante la rapina in farmacia, invece, con il capo parzialmente travisato da una maglia di colore violaceo, ha strattonato e minacciato con un cacciavite il titolare dell’esercizio per ottenere l’incasso e, dopo essersi impossessato di 400 euro, è fuggito a piedi.

Fondamentali per l'individuazione di Benfante, da parte degli agenti del commissariato Brancaccio, sia i sistemi di video sorveglianza degli esercizi commerciali colpiti che quelli insistenti nelle zone interessate.

Gli agenti hanno poi perquisito la casa di Benfante, trovando, oltre ad una pistola a tamburo a salve con tappo rosso asportabile, gli indumenti utilizzati durante la rapina ad uno dei supermercati di Villabate, ovvero un giubbotto di pelle nero, un borsello a tracolla, scarpe e jeans, tutti corrispondenti a quelli visibili dalle immagini delle telecamere e descritti da vittime e testimoni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X