stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incidente sulla Palermo-Mazara, muore un sessantaduenne di Misilmeri
SULL'A29

Incidente sulla Palermo-Mazara, muore un sessantaduenne di Misilmeri

di

Incidente mortale sulla Palermo-Mazara. Un uomo di 62 anni, Girolamo Falcetta originario di Misilmeri, è morto dopo essersi schiantato con la sua auto, mentre era in compagnia della moglie e della figlia, all'altezza dello svincolo di Tommaso Natale, in direzione Trapani. L'impatto contro il guard rail è stato tremendo. Per il sessantaduenne non c'è stato nulla da fare, mentre le due passeggere non sarebbero ferite in maniera grave. Sono intervenuti gli uomini della Polstrada di Palermo e quelli dell'Anas. Indagini in corso per stabilire la dinamica dell'incidente.

Qualche giorno fa, a poco distanza, altro incidente che aveva coinvolto un furgone che trasportava elettrodomestici che per cause in fase di accertamento, che si era schiantato contro il muro in corsia di sorpasso dentro la galleria vicino Isola delle femmine. I vigili del fuoco erano giunti sul posto tempestivamente hanno messo in sicurezza il mezzo coinvolto e ripristinato la viabilità stradale. Per fortuna non si sono registrati feriti. Nel luogo dell’incidente anche la polizia stradale, che ha effettuato i rilievi per cercare di ricostruire la dinamica. Il traffico è andato in tilt per circa un’ora, con gli uomini dell’Anas (l’azienda che gestisce la Palermo-Mazara) che sono intervenuti per liberare la carreggiata.

Incidente sulla Palermo-Mazara, le foto dal luogo dell'impatto

Qualche giorno fa in città la morte di Giuseppe Parisi, il 47enne impiegato della Ksm, rimasto coinvolto in un incidente con la sua moto lo scorso 12 gennaio in viale Regione Siciliana. L’uomo, sposato e padre di due figli, è deceduto ieri all’ospedale Villa Sofia dove si trovava ricoverato: era stato tenuto in coma farmacologico per le gravi ferite provocate dall’impatto, sembrava che si stesse riprendendo ma poi è arrivato un nuovo peggioramento. Parisi lavorava da più di 20 anni all’aeroporto “Falcone-Borsellino”, era stato uno dei primi ad entrare in servizio con la sorveglianza della Ksm. Due dei suoi tre fratelli sono dei vigili del fuoco.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X