stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Era ricercato da 15 giorni, pregiudicato catanese arrestato a Punta Raisi
POLIZIA

Era ricercato da 15 giorni, pregiudicato catanese arrestato a Punta Raisi

di

È stato tratto in arresto il pregiudicato catanese Antonio Pellegrino, 26enne residente a Nicolosi, destinatario di un’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari. L'uomo, ricercato da 15 giorni, è stato arrestato all'Aeroporto Punta Raisi di Palermo dalla polizia.

L'arresto è avvenuto nella sera del 19 gennaio, in occasione dell'arrivo del volo proveniente da Londra/Stansted. Ad attirare l'attenzione dei poliziotti l'atteggiamento del passeggero che con circospezione si è recato al varco adibito ai controlli passaporti. A quel punto gli agenti hanno fatto alcune verifiche su di lui, scoprendo che Pellegrino fosse tra i destinatari di un’ordinanza di applicazione di misura cautelare, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Catania.

Pellegrino è ritenuto responsabile del reato di traffico di sostanze stupefacenti, nell’ambito di una recente operazione di polizia giudiziaria condotta nel capoluogo etneo, che ha portato all’arresto di 38 soggetti.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X