stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incidenti, anziana muore a Palermo dopo 20 giorni di agonia: 7 vittime in 3 giorni in Sicilia
TRAVOLTA DA UNO SCOOTER

Incidenti, anziana muore a Palermo dopo 20 giorni di agonia: 7 vittime in 3 giorni in Sicilia

Dopo venti giorni di agonia è morta all'ospedale Villa Sofia una donna di 82 anni Giuseppina Anselmo. L'anziana era stata investita lo scorso 27 novembre, travolta da uno scooter mentre attraversava la strada vicino alla sia abitazione.

Era stata trasportata d'urgenza al Trauma Center dell'ospedale dove oggi è morta. Si tratta della seconda vittima di un incidente stradale a Palermo in appena un giorno, un bilanci ancor più grave se si considera tutta la Sicilia, dove negli ultimi 3 giorni hanno perso la vita complessivamente sette persone. Ieri, nel capoluogo siciliano, a perdere la vita era stato Sene Guie, un ivoriano travolto e ucciso mentre era in sella alla sua bici, nel primo pomeriggio in via Ammiraglio Rizzo.

La dinamica dell’incidente è stata ricostruita dagli uomini dell’infortunistica della polizia municipale: secondo i primi rilievi, il mezzo pesante pare stesse percorrendo via Ammiraglio Rizzo, pronto a svoltare su via Thaon de Revel, verso Montepellegrino. Il cinquantottenne, in sella alla sua bici, si trovava vicino l’attraversamento pedonale, e a quel punto l’impatto è stato inevitabile.

La mountain bike gialla è finita sotto le ruote del camion, e per l’ivoriano non c’è stato niente da fare. I soccorritori, arriva in via Ammiraglio Rizzo, così come i vigli del fuoco, non hanno potuto far altro che constatare il decesso

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X