stampa
Dimensione testo
AL CAPO

Palermo, continue violazioni amministrative: licenza sospesa per uno storico pub

di

Sospesa la licenza a uno storico pub di Palermo. La Polizia, nel corso dei controlli, ha ritirato, la licenza per la somministrazione di alimenti e bevande al titolare del Pub “Sottocapo” di piazza Monte di Pietà. Il proprietario, nonostante fosse stato più volte segnalato e sanzionato, negli ultimi mesi è stato sorpreso a vendere alcolici a minorenni.

Nel corso dei controli, gli agenti hanno notato fuori dal locale numerosi giovani, minori di 18 anni, intenti a consumare alcolici, per poi documentare anche, attraverso appositi servizi di osservazione all’interno del locale, la presenza di barman minorenni.

Per queste violazioni erano state elevate sanzioni amministrative al titolare, per un ammontare di 333,33 euro, nel primo caso, e di 666,66 nel secondo. 

La Polizia aveva sanzionato il proprietario del locale anche per l’assenza all’interno del locale dell'etilometro e la mancata esposizione delle tabelle sul divieto di fumo. Inoltre era stato segnalato ad ottobre per il reato di occupazione abusiva di suolo pubblico, una porzione ben più ampia rispetto a quella per cui risultava autorizzato.

È stato infine segnalato anche al Garante della Privacy per non aver indicato con apposto cartello la presenza di un sistema di videosorveglianza all’interno del locale.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X