stampa
Dimensione testo
CANTIERE NAVALE

La Star Breeze a Palermo, trovato amianto sulla nave da crociera

amianto, navi, Palermo, Cronaca

Gli esami hanno confermato la presenza dell’amianto a bordo della Star Breeze la nave arrivata nel cantiere di Palermo per l’allungamento dello scafo. In alcune zone della nave è stata notata da parte degli operai la presenza del materiale cancerogeno soprattutto nelle guarnizioni di alcuni tubi relativi allo scarico dei gas, e a uno strato di coibentazione di una linea tubi vapore.

«Sin da subito - dichiarano gli Rsu e Rsl di Fiom e Uilm Serafino Biondo, Giovanni Gerbino e Damiano Gambino - abbiamo chiesto l'allargamento dei controlli a tutte le parti della nave e la mappatura di tutti i lavoratori fino al quel momento coinvolti nelle lavorazioni di bordo». «Il primo risultato, insieme alla messa in sicurezza di tutte le altre parti della nave, ha consentito la ripresa dei lavori limitatamente alla sezione di nuova costruzione della nave, dove è esclusa la presenza di amianto - continua la nota unitaria del sindacato dei metalmeccanici - Oggi abbiamo appreso che i risultati delle analisi hanno escluso la presenza di amianto in tutte le parti della nave ad eccezione di quelle iniziali». I lavori riprenderanno con esclusione della zona motori, che rimane interdetta, in attesa di un piano di bonifica validato dalle autorità competenti, che hanno già iniziato i sopralluoghi.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X