stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Carta d'identità elettronica a Palermo dal 6 novembre, cosa fare per avviare l'iter

Dal prossimo 6 novembre dovrebbe essere possibile richiedere la carta d'identità elettronica (Cie). Il rilascio sarebbe dovuto avvenire dallo scorso primo ottobre ma la rivoluzione digitale è slittata a causa della strumentazione meccanica fornita dall'Istituto Poligrafico.

Al momento, così come riporta Giorgio Mannino in un articolo del Giornale di Sicilia in edicola, è possibile avviare l'iter per il rilascio del documento in formato digitale solo presso l'Anagrafe di viale Lazio che è, comunque, già allineata al database nazionale e chi aveva già prenotato un appuntamento per avere la carta elettronica non lo perderà.

Per ottenere il documento basta prenotare un appuntamento tramite il sito www.prenotazionicie.interno.gov.it,  presentarsi con la classica fototessera in formato cartaceo o con una foto elettronica in Jpg su dispositivo Usb. La Cie costerà 22,20 euro, il duplicato 27,35 euro. Per i maggiorenni, la carta d'identità elettronica sarà valida 10 anni; 3 anni per i minori sotto i 3 anni, e una durata di 5 anni per i minori di età compresa tra i 3 e 18 anni.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X