stampa
Dimensione testo
POLIZIA

Spaccio di droga, quattro arresti nel Palermitano

Quattro arresti della polizia di Stato in tre distinte operazioni. In manette S.M, 20enne di un paesino madonita, due nigeriani M.P. 26enne senza fissa dimora e C.I. 31enne di piazza Indipendenza ed un giovane 18enne palermitano del quartiere “Brancaccio”, F.G.

Il primo arresto è stato compiuto dalla Sottosezione Polizia Stradale di Buonfornello, nel corso di un posto di controllo nei pressi dell’area di servizio autostradale di Caracoli. Dagli occupanti di una vettura alla quale, in fase di ingresso nell’area di servizio, era stato intimato l’Alt, è stato lanciato un involucro. Il pacchetto è stato immediatamente recuperato, rinvenendo al suo interno 100 grammi di hashish. S.M., conducente e proprietario del veicolo è stato tratto in arresto, mentre il passeggero, un minorenne, è stato deferito.

Il secondo episodio tra le vie di Ballarò, dove i poliziotti dell’Ufficio Prevenzione generale e soccorso pubblico e del commissariato Oreto-Stazione, durante un controllo in piazza del Carmine hanno notato due confabulare tra di loro e accortisi della presenza delle volanti allontanarsi velocemente.

Gli agenti li hanno raggiunti e bloccati, procedendo alla loro identificazione. Durante il controllo, addosso al 31enne, in un calzino, c'erano 13 dosi di eroina; addosso al 26enne 10 dosi di eroina. Contestualmente, un’altra pattuglia ha effettuato un controllo sul luogo dove poco prima erano stati notati i due cittadini extracomunitari, rinvenendo in una edicola votiva un bilancino di precisione. La droga, il bilancino ed il denaro; sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel terzo episodio i poliziotti dell’Ufficio Prevenzione generale e goccorso pubblico in via Sacco e Vanzetti hanno notato un giovane nascondere qualcosa all’interno dei pantaloni: recuperata una bustina contenente marijuana; nelle tasche, oltre ad ulteriore quantità di marijuana e sacchetti trasparenti vuoti, il giovane custodiva denaro contante pari a circa 450 euro in banconote di diverso taglio. Altra sostanza stupefacente, in particolare alcune dosi di hashish del peso complessivo di circa 30 grammi, è stata trovata a casa, all’interno dell’armadio della sua stanza da letto, insieme ad alcuni bilancini di precisione, decine di bustine trasparenti per il confezionamento della sostanza e un rotolo di pellicola trasparente.

La droga, tutto il materiale per il suo confezionamento ed il denaro rinvenuti sono stati sequestrati, mentre il 18enne è stato tratto in arresto.

Gli arresti sono stati convalidati dall’Autorità Giudiziaria.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X