VIA MESSINA MARINE

Inseguiti dai carabinieri lanciano la droga: 2 arresti a Palermo

Inseguiti dai carabinieri, lanciano la busta con dentro la droga per farla franca. È successo ieri pomeriggio a Palermo. Durante un posto di controllo in via Messina Marine, i carabinieri motociclisti hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio Salvatore Salerno 60 anni e Onofrio Catalano 42 anni, entrambi residenti a Bagheria.

I militari dell’Arma hanno intimato l’alt ai due che erano a bordo di un Piaggio Beverly, i quali, poco prima di fermarsi per il controllo, hanno tentato di liberarsi di una busta gettandola dal veicolo in movimento.

Un gesto che non è passato inosservato ai carabinieri che hanno prima identificato Onofrio Catalano e Salvatore Salerno conducente e passeggero del mezzo, e poi hanno recuperato la busta al cui interno hanno rinvenuto cocaina per un peso complessivo di poco più di 200 grammi.

Salerno è stato trovato in possesso di 240 euro e i militari della compagnia di Bagheria, durante la perquisizione domiciliare all’interno della sua abitazione, hanno rinvenuto un bilancino di precisione.

Catalano aveva con sè al momento del controllo 1.230 euro ed altri 4.300 sono stati trovati all’interno della sua abitazione. Il denaro e la sostanza stupefacente sono stati sottoposti a sequestro.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X