stampa
Dimensione testo
GUARDIA DI FINANZA

Palermo, le sigarette di contrabbando nei pacchi postali: tre denunciati

I finanzieri del Comando provinciale di Palermo hanno scoperto tre destinatari di spedizioni postali contenenti sigarette di contrabbando. Sotto osservazione una società di trasporto e distribuzione per una anomala movimentazione di pacchi corrieri espressi.

Individuati due coniugi di 22 e 30 anni e un 25enne al momento del ritiro delle spedizioni. I pacchi contenevano 30 chili di tabacco, pari a 150 stecche di Chesterfield, privi del sigillo dei Monopoli di Stato. I tre sono stati denunciati per contrabbando e ricettazione.

Le sigarette sequestrate avrebbero fruttato al dettaglio circa 4.500 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X