stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Palermo, tre pitbull seminano il panico a Brancaccio: una persona ferita

di

Momenti di paura questa mattina in via Azolino Hazon, a Palermo, e più in generale in tutta la zona di Brancaccio. Tre pitbull sarebbero sfuggiti al controllo del padrone, seminando il panico nel quartiere. Una vera e propria fuga, dove uno di loro, di colore bianco, ha prima morso e ferito l'uomo e il figlio, con un ricoverato in ospedale con una ferita al braccio.

Una fuga durata per qualche ora, con tantissime segnalazioni arrivate al comando della polizia municipale e ai carabinieri. I cani si sarebbero poi  diretti in via Conte Federico, prima di essere individuati dagli uomini del canile municipale, intorno alle 13.30.

Una sorta di psicosi collettiva che ha messo in allarme tutto il quartiere, con tantissimi messaggi sui social network che invitava addirittura i residenti della zona a non uscire di casa e stare particolarmente attenti.

“I cani sono stati prelevati dalla squadra del canile che si è recata sul luogo – spiega l’assessore Leonardo Piampiano - La polizia municipale ha riferito che i 3 cani hanno aggredito il padrone e dei passanti”. “Adesso i cani si trovano al canile in isolamento, separati, e i veterinari faranno le dovute verifiche per capire il grado di aggressività. Inoltre verificheranno se hanno il microchip".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X