DA GDS IN EDICOLA

"A Gangi non si può lavorare": l'imprenditore chiude il b&b e va al Nord

Benedetto Notararigo, Palermo, Cronaca
Benedetto Notararigo

Impossibile creare impresa e così l'imprenditore Benedetto Notararigo vende il b&b "Villa Viola", abbandona il suo luogo natìo, Gangi, e torna al Nord Italia.

Per quattro anni ha tentato di tenere in piedi la struttura ma, come riporta Giusi Parisi in un articolo del Giornale di Sicilia, si è scontrato con la burocrazia ma non solo: l'acqua per riempire la piscina non era potabilizzata e ritiene che l'amministrazione comunale pubblicizzi "un turismo fatto di chiacchiere".

Lo scorso settembre Notararigo ha lasciato tutto, è tornato ad Ossana, nel milanese, dove si dedica all'intermediazione come agente di commercio con l'estero nel campo dell'edilizia e delle ferramenta, logistica inclusa.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X