DECORO URBANO

Palermo, all'Arenella rimosse tre tonnellate di rifiuti

di

Rap e Reset a lavoro da questa mattina sulla circonvallazione, nel tratto che va da viale Leonardo da Vinci a via Belgio. Si tratta di un altro step del cronoprogramma voluto dall’amministrazione comunale che prevede operazioni di spazzamento, rimozione delle foglie, lavaggio e derattizzazione di strade.

Dopo gli interventi su Mondello e Sferracavallo, Vergine Maria, viale della Libertà da piazza Vittorio Veneto a piazza Croci (sabato) per manutenzione del verde e rimozione delle foglie dai marciapiedi, l'assessore al decoro Urbano Fabio Giambrone ha dirottato le squadre composte da 14 operai all'Arenella dove sono state raccolte 3 tonnellate di rifiuti.

Ieri si è provveduto al diserbo nei cigli dei marciapiedi, allo spazzamento meccanizzato e manuale, al lavaggio delle strade con autobotte e soffiatore delle aree più affollate del quartiere. Gli operai sono intervenuti in via Papa Sergio, dove le azioni di spazzamento continuano oggi, in via della Leva, in via Scalo all’Arenella, in via Dei Paoli, e in piazza Tonnara per definire la pulizia. Su questi quartieri a metà settimana, presumibilmente tra mercoledì e giovedì, verranno eseguiti oltre gli interventi mensili che abbracciano nel dettaglio tutte le 8 circoscrizioni e i quartieri della città, lavori di derattizzazione e disinfestazione. In questa ottica in antimeridiano e in notturno interverranno due squadre della Rap dalle 6 alle 12 per la derattizzazione e dalle 22 alle ore 4 per la disinfestazione.

Da venerdì, invece, si interverrà nella costa Sud di Palermo, nel tratto che abbraccia via Galletti fino al Porticciolo Santo Erasmo.

"Continua un lavoro indispensabile per il decoro della città, diffuso in tutti i quartieri; un lavoro quanto mai necessario di fronte a situazioni che spesso, primi colpevoli i comportamenti incivili da parte di molti cittadini, sono effettivamente difficili - dichiara il vice sindaco e assessore al decoro Fabio Giambrone. Per questo col Sindaco abbiamo chiesto a RAP di aumentare i propri sforzi, soprattutto sul fronte dello spazzamento che oggi appare del tutto carente e disorganizzato. Dall'azienda ci aspettiamo un cambio di passo su questo tema in tempi brevi”.

La Rap, inoltre, informa che le attività di rimozione degli ingombranti è continuata anche durante il periodo festivo.

"Continuano gli interventi straordinari per il ritiro degli ingombranti per strada e la rimozione delle discariche abusive che si generano – spiega l’amministratore Unico di Rap Giuseppe Norata. Dal 14 al 16 agosto l’azienda è intervenuta in 47 siti ritirando 1650 pezzi di ingombranti.  In questi giorni nonostante le ferie che non possono essere certamente negate al lavoratore abbiamo garantito oltre gli interventi previsti dal contratto di servizio anche quelli straordinari affinchè gli spazi pubblici collettivi potessero essere più possibile puliti e vivibili. Oltre alle attività concordate oggetto di interventi della task force Rap e Reset -  conclude Norata -  abbiamo previsto degli  interventi dedicati anche di disinfestazione e derattizzazione”.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X