stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Chiude la discarica di Bellolampo. I rifiuti portati lontano da Palermo: aumentano i costi

Nove milioni di euro fino al prossimo dicembre. È la cifra che servirà per portare i rifiuti da Palermo alle altre discariche, due in provincia di Catania e una a Siculiana, in contrada Matarano. I rifiuti non potranno più essere smaltiti nella sesta vasca ormai satura dell'impianto di Bellolampo.

Si attende la settima, per la quale, come ricorda Giancarlo Macaluso in un articolo del Giornale di Sicilia in edicola, c'è il progetto ma manca la validazione, il bando e la gara. Insomma, siamo a niente.

La Rap potrà spedire subito i carichi di immondizia, circa 500 tonnellate al giorno, al sito di contrada Valanghe di Inverno a Motta Sant'Anastasia. La cifra si aggira intorno ai 70 mila euro al giorno.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X