IL CASO

Ciclista paralizzato per una buca a Palermo, maxi-risarcimento: il Comune paga 1 milione

buca, comune, risarcimento, Palermo, Cronaca
Una delle buche sulle strade di Palermo - Foto archivio

Il Comune di Palermo condannato a pagare un maxi-risarcimento, da quasi 1 milione di euro, a un uomo di 47 anni  rimasto paralizzato a causa di una buca.

Come riporta Giancarlo Macaluso sul Giornale di Sicilia, l'incidente risale alla primavera del 2013, in via Serradifalco. Il ciclista non si è accorto di una buca, peraltro non segnalata, all'incrocio con via Lavaggi, e c'è finito dentro.

A causa della caduta l'uomo ha avuto conseguenze gravi: finito in sedia a rotelle,con le funzioni vitali compromesse e un'autonomia fisica molto limitata.

Per il risarcimento, 958 mila 584 euro, il Consiglio comunale ha autorizzato un debito fuori bilancio.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X