stampa
Dimensione testo
IMMIGRAZIONE

Palermo, il Comune cerca famiglie per accogliere i migranti: nasce un albo

Il Comune di Palermo pubblicherà nei prossimi giorni un avviso per la costituzione di un albo delle famiglie disponibili ad accogliere rifugiati.

"L'avviso - spiega l'Amministrazione - è finalizzato all'individuazione di famiglie disponibili all'accoglienza di rifugiati/titolari di protezione secondo il modello di accoglienza sperimentato da Refugees Welcome Italia Onlus".

Il Comune selezionerà le famiglie con un colloquio motivazionale. Potranno fare domanda di ammissione alla selezione coppie con o senza figli, singoli cittadini, pensionati. L'avviso rimarrà aperto per tutto l'anno solare. Il Comune prevede di fare selezioni periodiche.

Intanto, il sindaco di Palermo, insieme con i colleghi di Crema e Siracusa e con ActionAid e Asgi, ha preso parte all'appello #dirittincomune indirizzato a tutti i sindaci italiani per promuovere l'accesso ai diritti essenziali, come il diritto all'istruzione, alla salute, alle prestazioni sociali, per i richiedenti asilo.

L'obiettivo, scrivono i promotori dell'iniziativa, è ottenere dai primi cittadini della penisola "l'impegno a iscrivere nei registri anagrafici i richiedenti asilo, anche dopo l'entrata in vigore del decreto sicurezza".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X