IL GUP

Uccise anziana a Palermo, condannato a 6 anni e 8 mesi un clochard

Un senza casa, John De Matteis Galioto, 48 anni, è stato condannato, in abbreviato, dal gup di Palermo a 6 anni e 8 mesi per omicidio preterintezionale aggravato dai futili motivi.

Sarebbe l'assassinio di Annamaria La Rizza, una anziana di 76 anni, trovata morta a luglio scorso nella sua casa nel quartiere Zisa. De Matteis Galioto venne fermato grazie alla testimonianza di un altro uomo che raccontò alla polizia di aver assistito al delitto.

I due, insieme a un'altra persona mai identificata, erano ospiti della vittima che aveva offerto loro un tetto. Durante una discussione l'imputato diede un violento schiaffo all'anziana che cadde a terra e si fratturò il bacino. I tre fuggirono via spaventati lasciandola sul pavimento agonizzante.

Solo dopo alcune ore chiamarono il 118. Anna Maria La Rizza era molto conosciuta nel quartiere per la sua passione per i gatti a cui dava da mangiare per strada. ANSA

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X