stampa
Dimensione testo
TRIBUNALE

Mafia, confiscato il patrimonio di un imprenditore di Castronovo di Sicilia

Il tribunale di Palermo, sezione misure di prevenzione, ha confiscato il patrimonio, che ammonta a oltre 500mila euro, dell’imprenditore agricolo Salvatore Vitale Collura, 67 anni, di Castronovo di Sicilia. La confisca è stata chiesta dal pm della dda Gery Ferrara.

All’imprenditore i giudici hanno applicato anche la misura della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza e hanno imposto a Collura di trovarsi un lavoro in 30 giorni dalla notifica del provvedimento. Arrestato nel 2002 per associazione mafiosa, l’imprenditore è ritenuto vicino ai clan agrigentini. (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X