stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Mafia, confiscato il patrimonio di un imprenditore di Castronovo di Sicilia
TRIBUNALE

Mafia, confiscato il patrimonio di un imprenditore di Castronovo di Sicilia

Il tribunale di Palermo, sezione misure di prevenzione, ha confiscato il patrimonio, che ammonta a oltre 500mila euro, dell’imprenditore agricolo Salvatore Vitale Collura, 67 anni, di Castronovo di Sicilia. La confisca è stata chiesta dal pm della dda Gery Ferrara.

All’imprenditore i giudici hanno applicato anche la misura della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza e hanno imposto a Collura di trovarsi un lavoro in 30 giorni dalla notifica del provvedimento. Arrestato nel 2002 per associazione mafiosa, l’imprenditore è ritenuto vicino ai clan agrigentini. (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X