L'INCHIESTA

Banda degli spaccaossa a Palermo, oltre alle truffe anche le rapine

assicurazioni, rapine, spaccaossa, truffa, Domenico Cintura, Palermo, Cronaca
Gli spaccaossa agivano con grande crudeltà, senza nemmeno utilizzare analgesici

Non solo lesioni a vittime consenzienti per truffare le assicurazioni, ma anche il progetto di una maxi rapina alla banca Carige di via Ugo La Malfa. Come si legge in un articolo di Sandra Figliuolo sul Giornale di Sicilia in edicola, la banda degli spaccaossa sgominata mercoledì nel blitz «Over», avrebbe tentato anche la strada degli assalti armati.

Ne parla in una intercettazione Domenico Cintura, uno dei 16 arrestati, il quale avrebbe partecipato all'organizzazione del colpo e tutti i preparativi, con i vari piani d'assalto.

Una rapina prevista all'inizio di luglio del 2017, gli investigatori che avevano intercettato le conversazioni si appostarono vicino all'istituto di credito, ma alla data stabilita la banda non si presentò. Qualche mese dopo, il 3 novembre del 2017, un'altra rapina, quella alla sala slot «Le Mirage» era costata invece l'arresto in flagranza a Giuseppe e Salvatore Cintura.

Falsi incidenti e spaccaossa: nomi e foto dei coinvolti nel nuovo blitz a Palermo

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X