stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, sì della giunta a 11 nuovi centri di raccolta per i rifiuti riciclabili: ecco dove
LA MAPPA

Palermo, sì della giunta a 11 nuovi centri di raccolta per i rifiuti riciclabili: ecco dove

di
centri di raccolta, rifiuti, Leoluca Orlando, Palermo, Cronaca
Centro di raccolta a Brancaccio

Nuovi Centri comunali di raccolta per i rifiuti differenziati riciclabili a Palermo. Lo ha deciso la Giunta comunale che ha approvato oggi pomeriggio una delibera.

E così, dopo quello di Brancaccio attivo da alcuni mesi e quello di Piazzetta della Pace che sarà attivo dalla prossima settimana, in città verranno aperti altri undici CCR. Nei Centri di raccolta è possibile il conferimento di ogni tipologia di rifiuto riciclabile, quindi anche batterie esauste, legno, olii vegetali, tessuti e abbigliamento, lampade fluorescenti, toner e cartucce per stampanti.

Gli undici nuovi centri di raccolta per i rifiuti indifferenziati si troveranno nell'area S. Minutilla - Circonvallazione Nord - Area Via Libero Grassi - Siccheria - Area Rotonda Oreto - Area Via Armida - Mondello - Area Via Rosario Nicoletti - ZEN - Area Via dell’Ermellino - Bonagia - Area Via Assoro, limitrofa Centro La Torre - Area Via Lanza di Scalea - Area Viale dell’Olimpo - Area Via Ernesto Basile - Area Via Ciaculli di fronte il 246.

ECCO LA MAPPA DEI NUOVI CENTRI COMUNALI DI RACCOLTA

Era stato proprio il sindaco, nei giorni scorsi, a sollecitare la RAP e gli uffici comunali competenti per l’attivazione dei CCR. "Ho registrato una immediata risposta da parte degli uffici e dell’Azienda – ha detto Orlando – che hanno prontamente individuato queste aree che coprono larga parte della città, in alcuni casi andando ad intervenire proprio lì dove oggi si verifica l’abbandono illecito ed incontrollato. L’obiettivo è quello di arrivare ad almeno 20 CCR in città nei prossimi mesi".

Numeri alla mano, il centro di Brancaccio, ha fatto registrare un crescente utilizzo da parte dei cittadini, con oltre 10.000 accessi mensili e numeri sempre maggiori di raccolta di rifiuti ingombranti, con oltre 50.000 pezzi, e inquinanti, oltre che di rifiuti domestici quali umido, carta, vetro e plastica.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X