IL PIANO

Palermo, gettano i rifiuti fuori dall'orario consentito: 17 multati in un giorno

Giro di vite a Palermo contro chi getta i rifiuti fuori dall'orario consentito. Nella sola giornata di ieri i vigili urbani hanno multato 17 palermitani sorpresi a buttare i sacchetti della spazzatura in orari non consentiti. Quello dei controlli è uno dei principali compiti previsti dalla polizia municipale nell'ambito del piano di pulizia straordinaria messo in campo dal Comune.

Un verbale da 333 euro è stato elevato a una persona che stava abbandonando per strada rifiuti ingombranti.

Da lunedì, giorno in cui ha preso il via il piano, sono state 37 le multe da 166 euro per deposito di rifiuti fuori orario. Una multa da 3100 euro è stata elevata per un autocarro che trasportava rifiuti inerti senza il formulario di identificazione.

Continua intanto la pulizia straordinaria delle strade nel quartiere Mezzomonreale - Villatasca. Gli operatori ecologici della Rap intervengono giornalmente pulendo da 16 a 18 strade.

Contestualmente Reset ha messo in campo due squadre ognuna composta da 20 unità per il diserbo e per la manutenzione del verde. Per quanto riguarda gli ingombranti i siti ripuliti dal degrado sono stati tra ieri e oggi una ventina.

Particolarmente critica la situazione in via Paruta, dove la Rap ha ritirato 144 rifiuti ingombranti e in via Crisafulli, dove ne sono stati trovati 143.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X