stampa
Dimensione testo
LA STORIA

Termini Imerese, automobilista investe un gattino e fugge: l'animale salvato in extremis

di

Un automobilista ha investito un gattino e poi è fuggito via lasciando l'animale agonizzante sull'asfalto.  È accaduto nella periferia di Termini Imerese in contrada Figurella Roccazzo.

A prestare i primi soccorsi è stata una famiglia che abita nella zona. L’animale, in una pozza di sangue, è stato subito portato nell’ambulatorio veterinario San Francesco di via Bevuto a Termini Imerese dove ad attenderlo c’erano i suoi angeli custodi: i dottori Antonino Di Nieri e Calogero Oddo.

L’intervento è durato oltre due ore. I veterinari hanno dovuto eseguire una chirurgia di ricostruzione maxillo facciale.

L’animale infatti, dal fortissimo urto contro la vettura, ha riportato una lesione bilaterale a livello della regione mandibolare inferiore con esposizione della struttura ossea dei mascellari dello scheletro facciale inferiore.

In sede chirurgica, dopo avere intubato il gatto, è stata eseguita l’anestesia gassosa e rimosso parte di tessuto penzolante.

Al termine del complesso intervento per la ricostruzione di tutta la parte inferiate della mandibola i medici hanno provveduto a chiudere tutto con decine di punti di sutura.

Dopo l’intervento i parametri vitali si presentavano nella norma e così, la famiglia che lo ha trovato agonizzante per la strada lo ha adottato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X