VIGILI DEL FUOCO

Raffiche di vento di scirocco: danni a Palermo, Ustica isolata

di
meteo, scirocco, vento, Palermo, Cronaca
Oltre ai rami caduti, anche contenitori capovolti in via Libertà

Forti raffiche di vento su Palermo fin dalle prime ore del mattino e già si registrano danni. Tanti rami sono caduti sulla sede stradale nel tratto che va da via Notarbartolo a piazza Croci. La polizia municipale ha allertato la Rap e gli operai della Reset per spostarli e mettere in sicurezza la strada in centro città.

Il vento ha divelto in parte anche la recinzione della villetta di piazza Marina proprio davanti allo Steri. I vigili del fuco del comando provinciale di Palermo sono intervenuti per mettere in sicurezza la parte di rete danneggiata, al lavoro anche gli operai della Rap.

Ma non sono gli unici interventi di questa mattina: i vigili del fuoco sono entrati in azione per un recipiente pericolante in via Pietro Mascagni nella zona della stazione Notarbartolo. Un infisso pericolante è stato sistemato in via Roma ad angolo con piazzetta Lombardi. I vigili del fuoco sono intervenuti per alcuni alberi caduti in via Ippolito Nievo e in via Malaspina all'altezza del civico 49.

Le forti raffiche di vento di scirocco hanno alimentato anche due incendi di sterpaglie sia in città, nella zona di via Inserra, che in via Linea ferrata a Monreale.

Disagi anche nei trasporti. Le forti raffiche di vento, che vanno dai 25 ai 40 nodi, hanno fermato anche i traghetti e gli aliscafi per Ustica, mentre quelli provenienti da Napoli sono riusciti ad attraccare con l'ausilio dei rimorchiatori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X