DECORO URBANO

Squadre speciali per ripulire Palermo, si parte a maggio dalle periferie

Questa volta si parte dalle periferie: è da qui che l'amministrazione comunale conta di dare il via al nuovo piano di "attacco" alla sporcizia. In concreto si tratta di squadre speciali, composte da operai di Rap, Reset, Ville e giardini e Coime, la cui funzione darà quella di ripulire gli spazi - alcuni abbandonati da anni - di ogni quartiere che richiedono manutenzione. Quindi ripulire aiuole, strade, risistemare i marciapiedi.

Nel frattempo, gli uomini della Polizia municipale si dovranno occupare dei controlli per stanare comportamenti incivili, come i casi di vandalismo o abbandono illecito dei rifiuti per strada.

Come si legge sul Giornale di Sicilia, il piano dovrebbe partire a maggio e si dovrebbe iniziare dai quartieri che stanno a monte della circonvallazione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X