stampa
Dimensione testo
POLIZIA MUNICIPALE E CARABINIERI

Nove posteggiatori sanzionati a Palermo, per 3 recidivi scatta la denuncia: rischiano l'arresto

di
Ancora posteggiatori abusivi sorpresi a Palermo. Sono nove le persone fermati in diverse zone della città nel corso di un’operazione congiunta tra Polizia Municipale e Carabinieri della Stazione Palermo Crispi e della Compagnia San Lorenzo.
Cinque  di questi sono stati sanzionati per un importo di 771 euro ciascuno in via Garzilli, piazza Sant’Oliva, via Emerico Amari, via Volturno e Foro Umberto I.
Altri tre, rispettivamente E.A. di 40 anni, P.F. di 36 anni e A.O. di 62 anni, sono stati sorpresi per la seconda volta ad esercitare l’attività di posteggiatore in piazza Castelnuovo, piazza Sant’Oliva e piazza Cassa di Risparmio; per loro è scattata la denuncia all’autorità giudiziaria che applicherà la pena dell’arresto da sei mesi a un anno.
È stato inoltre notificato l’ordine di allontanamento a V.M. di 45 anni, oltre alla sanzione: esercitava l’attività di guardiamacchine a piazza Giulio Cesare, in prossimità della stazione ferroviaria.
La polizia municipale ha sorpreso, a piazza Sant’Oliva, 18 autovetture che, affidate ai posteggiatori,  sostavano irregolarmente. Sono state sanzionate.
Già la scorsa settimana, piazza Sant’Oliva sono stati individuati quattro posteggiatori, due dei quali recidivi e sono state sanzionate 35 autovetture. Salgono così a 13 i posteggiatori sanzionati in due settimane.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X