stampa
Dimensione testo
SULLA A13

Incidente mortale a Bologna, perde la vita un 43enne originario di Partinico

di

Terribile incidente stradale ieri sera sull'autostrada A13. Un'auto è stata schiacciata da due tir. Il conducente dell'automobile era originario di Partinico; si chiamava Francesco Frisina e aveva 43 anni.

L'uomo era residente da anni a Minerbio e ieri si trovava su una Renault Kangoo insieme al fratello, quando un mezzo pesante lo ha tamponato sulla Bologna-Padova, all’altezza dell’uscita Arcoveggio. L'auto, secondo una prima ricostruzione, sarebbe stata così spinta con violenza contro un altro mezzo pesante.

Per estrarre i due fratelli dall’abitacolo sono arrivate due squadre dei vigili del fuoco che poi anche dovuto rimuovere l’auto dopo i rilievi della Polstrada. Frisina è morto sul colpo, mentre il fratello è stato portato in ospedale. Le sue condizioni sono gravi ma non sarebbe in pericolo di vita.

Nell'incidente sono rimasti illesi i due camionisti.

Indagini in corso per chiarire la dinamica dell'incidente e le responsabilità.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X