IL BLITZ

Droga a Palermo, quattro arresti: crack e hashish a domicilio a Passo di Rigano

di

Quattro persone sono state arrestate dai Carabinieri della Compagnia di Monreale, nel corso di un servizio finalizzato alla repressione dello spaccio di droga nella zona di Passo di Rigano.

Il blitz è scattato nella notte fra sabato e domenica. I militari, dopo una serie di servizi di osservazione, hanno individuato che P.P., di 20 anni, già noto alle Forze dell’Ordine effettuasse, insieme altri uomini, consegne a domicilio di stupefacenti, mentre il fratello D.P. 25enne, già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari per reati connessi allo spaccio di sostanza stupefacente, continuasse la sua attività di pusher dalla sua abitazione.

Un 27enne, G.A., deteneva, invece, presso il proprio domicilio diversi quantitativi di stupefacenti.

La notte del blitz, P.P. dopo aver venduto crack e hashish a diversi acquirenti palermitani è stato bloccato all'interno di un veicolo sul quale c'erano anche A.M., 27enne ed S.P., 20enne. I pusher alla vista dei militari, sono fuggiti con l'auto a folle velocità per le vie del quartiere Passo di Rigano ma sono stati bloccati alcune centinaia di metri dopo.

Dalle perquisizioni domiciliari a casa di D.P. e G.A. sono state trovate e sequestrate più di 150 dosi di cocaina, per un peso totale di 50 grammi, e 300 euro in banconote di diverso taglio, denaro riconducibile all’attività di spaccio.

L’Autorità Giudiziaria in sede di convalida, ha disposto la custodia in carcere per P.P., D. P. e G.A., la misura degli arresti domiciliari per A.M.. Scarcerato, invece, S.P..

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X