stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Magistrato morto in un incidente, quella volta che spiegò cosa era l'omicidio stradale
DA GDS IN EDICOLA

Magistrato morto in un incidente, quella volta che spiegò cosa era l'omicidio stradale

carriera giovanni romano, morte giovanni romano, muore sostituto procuratore enna, Giovanni Romano, Palermo, Cronaca

Magistrato serio ed equilibrato. È così che viene descritto Giovanni Romano, vittima dell'incidente stradale di ieri sulla A19, i colleghi del Palazzo di Giustizia di Enna, dove lavorava dal 2013.

Tra i casi affrontati dal giovane magistrato, come riporta Cristina Puglisi in un articolo del Giornale di Sicilia in edicola, anche quello dell'omicidio stradale di un ciclista che nel 2016, ad Enna, era stato travolto da un’auto.

Si trattò di una delle prime contestazioni in Italia di omicidio stradale e Romano fu incaricato dal Procuratore Massimo Palmeri di essere relatore ad un corso rivolto alle forze dell’ordine.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X