stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Il boss di Altavilla segue le orme del figlio: "Anche io mi pento per fede"

pentimento Francesco Lombardo, Andrea Lombardo, Francesco Lombardo, Palermo, Cronaca
Francesco e Andrea Lombardo

Francesco Lombardo si è pentito grazie alla fede. "Intendo proseguire il percorso intrapreso da mio figlio", avrebbe detto il boss di Altavilla Milicia ai pm che per primi sono andati a interrogarlo in carcere.

Sul pentimento di Francesco Lombardo, così come riporta Riccardo Arena in un articolo del Giornale di Sicilia in edicola, ha influito l’appello pubblico al pentimento, che gli aveva lanciato il figlio, Andrea, in aula, il 30 gennaio.

Quest'ultimo aveva deciso di parale con i magistrati l’estate scorsa, sempre per fede: l’episodio della reliquia di Santa Rosalia, portata in carcere dall’arcivescovo Corrado Lorefice.

Adesso Francesco Lombardo sta confermando le dichiarazioni del figlio, indicando responsabilità proprie e di altri.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X