stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ruba energia dalla rete elettrica per 9 anni a Ciminna, due arresti
CARABINIERI

Ruba energia dalla rete elettrica per 9 anni a Ciminna, due arresti

di
allaccio abusivo rete elettrica, ciminna furto energia elettrica, Palermo, Cronaca
furto energia elettrica

Per nove anni rubano energia elettrica con un allaccio abusivo a Ciminna. I carabinieri hanno arrestato due uomini che sono accusati di furto aggravato di energia elettrica in due distinte abitazioni.

In un primo caso i militari hanno accertato che è stato realizzato un allaccio abusivo per alimentare un appartamento, dotato di elettrodomestici e due stufe elettriche. La corrente è stata sottratta dal misuratore installato per l’illuminazione delle aree condominiali.

Nel secondo intervento effettuato dai carabinieri in un'altra abitazione, è stato scoperto un allaccio diretto alla rete elettrica, realizzata mediante l’utilizzo di un interruttore magnetotermico, utilizzato per eludere eventuali controlli sulla linea. I militari  hanno scoperto che l’uomo, da ben nove anni, non aveva  regolare contratto di fornitura elettrica e che in tale periodo aveva alimentato la propria abitazione illecitamente di notevoli quantità di energia elettrica.

Entrambi gli arresti sono stati convalidati dal tribunale di Termini Imerese e sono stati rimessi in libertà in attesa del processo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X