stampa
Dimensione testo
PREFETTURA

Mafia, società di Misilmeri cancellata dalla lista delle ditte "pulite"

di

È stata cancellata dalla lista, alla quale si iscrivono le ditte che vogliono partecipare ad appalti pubblici,  la Delta Ponteggi s.r.l. Il suo amministratore e socio unico, Filippo Di Pisa, era stato sottoposto a fermo dalla procura della Repubblica - Dda di Palermo con l’operazione Cupola 2.0.

Il prefetto di Palermo, Antonella De Miro,  ha disposto ieri la cancellazione della Delta Ponteggi s.r.l. sede in Misilmeri, dalla cosiddetta white list della prefettura.

Filippo Di Pisa è indagato per aver preso parte alla famiglia mafiosa di Misilmeri, intrattenendo stretti contatti con il capo mandamento Salvatore Sciarabba e con un altro membro di Misilmeri.

Di Pisa è accusato di associazione mafiosa. Gli inquirenti contestano anche "il trasferimento fraudolento di valori aggravato dalla circostanza di avere commesso il fatto per agevolare la consorteria criminale - si legge in una nota della prefettura di Palermo - eludendo le disposizioni di legge in materia di misure di prevenzione patrimoniale cui era sottoposto altro sodale".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X