stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, scippa un cellulare ad una ragazza a Ballarò: arrestato
POLIZIA

Palermo, scippa un cellulare ad una ragazza a Ballarò: arrestato

di

Ha strappato di mano un cellulare a una ragazza a Ballarò, ma gli agenti di polizia lo hanno individuato e arrestato. Si tratta di Mohamed Bah, gambiano di 19anni, senza fissa dimora, accusato di furto con strappo, resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione.

In piazzetta delle Vittime a Ballarò  i falchi hanno sentito le urla di una giovane. Subito dopo è stato notato un giovane  extracomunitario, con un cappellino ed un giubbotto in pelle nero che aveva appena strappato dalle mani della ragazza il telefonino. Il diciannovenne è scappato tra i vicoli del quartiere.

Gli agenti lo hanno inseguito e bloccato in via Porta di Castro. Il giovane per sfuggire si è tolto il giubbotto nero che indossava opponendosi agli agenti. Alla fine è stato arrestato e bloccato.

Bah ha tentato, inoltre, di nascondere con il piede sotto un’auto il giubbotto nero che prima si era sfilato. I poliziotti lo hanno recuperato e hanno trovato un telefono cellulare della stessa marca di quello rubato alla giovane successivamente da lei riconosciuto.

È stato trovato anche un altro telefono cellulare ed una tessera sanitaria riconducibili ad un’altra donna, entrambi rubati alcuni giorni prima, poi restituiti dagli agenti alla legittima proprietaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X