stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Guasto riparato nella diga Poma, torna l'acqua all'aeroporto di Palermo e in 7 Comuni
EROGAZIONE IDRICA

Guasto riparato nella diga Poma, torna l'acqua all'aeroporto di Palermo e in 7 Comuni

di

Torna l'acqua all'aeroporto "Falcone e Borsellino" di Palermo, così pure nei sette Comuni della fascia costiera Nord-ovest, da Isola delle Femmine a Balestrate. Riprende l'attività della diga Poma.

È stato infatti riparato il guasto che aveva provocato una forte perdita di acqua dall'invaso. A darne notizia è l'Amap, che informa che la Regione Siciliana ha completato l'intervento di riparazione ed è ripresa così l'attività di prelievo dalla diga e del potabilizzatore Cicala.

L'erogazione era stata sospesa dalla Regione 5 giorni fa. Si temeva che la temporanea interruzione della diga potesse causare anche dei disagi a Palermo città, per questo l'Amap aveva predisposto un prelievo di acqua maggiore dalla diga Rosamarina. Conseguenza ad oggi scongiurata. Sulla vicenda si aprì anche una polemica tra Comune e Regione, quest'ultima accusata dal sindaco Orlando di "improvvisa e non preannunciata interruzione della fornitura di acqua".

La notte scorsa, riempito l’adduttore Jato e superati i controlli chimici sulla qualità, l’acqua è stata immessa nei serbatoi cittadini. Nello scalo palermitano e nei 7 Comuni (Balestrate, Trappeto, Terrasini, Cinisi, Carini, Capaci ed Isola delle Femmine), l'erogazione idrica si normalizzerà nelle prossime 24 ore.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X