VIGILI DEL FUOCO

Maltempo a Palermo e in provincia: strade e case allagate a Monreale e Borgo Molara

di

Un temporale ieri sera si è abbattuto su Palermo e in provincia. E di di nuovo le strade si sono trasformate in fiumi, le case al pian terreno si sono allagate e voragini si sono aperte nell'asfalto.

I vigili del fuoco,  la protezione civile sono e i carabinieri sono intervenuti in via Corpo di guardia a Monreale.  Qui una parte di asfalto ha ceduto creando diverse voragini.  Così è stata la chiusura della strada.

Sempre a Monreale allagamenti in via Ponte Parco. Fiumi di acqua nella zona di Aquino, dove le case al pian terreno sono state allagate. Anche in questo caso i vigili del fuoco hanno constato i danni e messo in sicurezza la zona.

Anche la Circonvallazione di Monreale si è allagata con diversi disagi me chi circolava in zona ieri sera. Si sono registrati dei piccoli smottamenti vicino ad una palazzina in via Pietro Novelli.

Il ristorante la Fattoria è stato allagato dall'esondazione del torrente cosiddetto Vadduneddu. Il tubo che contiene le acque e che passa sotto la strada si è spezzato. È stato trascinato per diversi metri, portando con sé il materiale di sostegno della strada, il manto stradale  franato mostrando una voragine. Nel parcheggio della sala ricevimenti Villa Riis l'acqua ha raggiunto i 50 centimetri di altezza. Un'automobile in sosta nel parcheggio del condominio adiacente è stata travolta dalle acque e trascinata nel torrente.

Sul posto una squadra di volontari della protezione civile  ha transennato l’area. Strade allagate e garage e pian terreni invasi dall'acqua in via stradale vicinale Badame. Mentre ad Altavilla Milicia un automobilista è rimasto impantanato ed è stato soccorso dai vigili del fuoco.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X