GDS IN EDICOLA

Palermo, truffe con carte di credito ai clienti Findomestic: almeno 100 i casi

Sarebbero più di un centinaio, negli ultimi tre anni, le truffe messe a segno da un postino e due esperti informatici ai danni di clienti Findomestic.

Il raggiro telematico, come riporta il Giornale di Sicilia, sono andate avanti sempre con lo stesso schema: Luciano Quaranta intercettava negli uffici delle Poste le buste che contenevano le carte di credito inviate dalla Findomestic ai consumatori e poi le smistava ai due informatici Angelo Pettiglione e Alessandro Nicolicchia.

I due attraverso le carte di credito riuscivano ad ottenere anche il codice fiscale dei clienti e altri dati sensibili e utilizzavano queste informazioni per mettere a segno le frodi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X