POLIZIA

Rapina al bancomat in piazzale Ungheria, arrestato un trentenne a Palermo

Va a prelevare contanti al bancomat di piazzale Ungheria a Palermo e li ripone nel portafoglio, ma viene aggredito da un trentenne. L’extracomunitario ha preso il denaro ed è fuggito via a piedi.

Intanto la vittima ha segnalato al 113 quanto l’accaduto.

Le volanti della polizia in breve tempo si sono recate sul posto e sono riuscite a bloccare ed arrestare un nigeriano di 30 anni, non lontano dalla filiale Unicredit. L’uomo è stato portato dagli agenti in questura commissariato per essere fotosegnalato e identificato.

La vittima del furto è stata ascoltata dalla polizia. Il trentenne è in stato di fermo ed è accusato di rapina o tentata rapina.

In giornata l’autorità giudiziaria comunicherà le sue valutazioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X