stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incidenti, fotografo di Ficarazzi muore dopo 4 giorni. Altro schianto sulla Palermo-Mazara: 2 feriti
STRADALE

Incidenti, fotografo di Ficarazzi muore dopo 4 giorni. Altro schianto sulla Palermo-Mazara: 2 feriti

di
fotografo ficarazzi morto, incidente a palermo, Palermo, Cronaca
Anthony Di Benedetto

Incidente stanotte poco dopo le 2 sull'autostrada A29 Palermo-Mazara del Vallo,  in direzione  Mazara. Un’auto guidata da un ragazzo di 23 anni si è ribaltata  tra le gallerie di Isola e Capaci. In auto c’erano due passeggeri.

Il conducente è stato trasportato in ambulanza in codice verde all’ospedale Villa Sofia mentre i due passeggeri sono stati caricati a bordo di altre due ambulanze in codice giallo che si sono dirette nello stesso nocosomio.

Intanto ieri è morto in ospedale Anthony Di Benedetto, il fotografo di 30 anni rimasto gravemente ferito in un incidente avvenuto quattro giorni fa sulla strada statale 113. Il ragazzo si è spento  nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Civico di Palermo.

Il giovane di Ficarazzi la notte dell’incidente stava tornando a casa dopo una giornata di lavoro. Di Benedetto si trovava a bordo della sua Fiat Grande Punto quando ha perso il controllo del mezzo ed è uscito fuori strada.  Anthony si sarebbe schiantato forse a causa dell’asfalto reso viscido dalla pioggia battente di domenica sera o per  un improvviso malore. L'impatto è stato violentissimo.
“Oggi i medici hanno avviato l'iter per accertare la morte cerebrale - spiegano dall'ospedale - fino alla constatazione del decesso, nel tardo pomeriggio”.

Sull’incidente indagano i carabinieri. “Oggi è una giornata di grande dolore per l'intera Comunità di Ficarazzi, uno dei nostri figli più amati ha lasciato la vita terrena – scrive si Facebook il sindaco di Ficarazzi, Paolo Francesco Martorana -  Anthony era un ragazzo dolce ed educato, nella sua dedizione totale al lavoro e alla famiglia, ha regalato a tutti coloro che lo hanno conosciuto, un sorriso. Unitamente alla mia famiglia e, a nome dell'amministrazione comunale, porgo sentite condoglianze ai familiari e a tutti coloro che in questi giorni, si sono uniti nella preghiera”.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X